Nel preciso istante in cui saliamo a bordo della nuova Volvo V90, avvertiamo un immediato calo di pressione e di frequenza del battito cardiaco. La sorella della XC90 ha degli interni chic-scandinavi degni di un’auto che potrebbe costare il doppio del suo prezzo base di 44.000 Euro. Ma se siete intenzionati a spendere tutti quei soldi per una station wagon di fascia alta, vale la pena dare un’occhiata alla concorrenza. La BMW Serie 5 F10/11 è una delle scelte principali della categoria, e considerato che fra qualche settimana giungerà a noi una nuovissima Serie 5, ci possiamo aspettare un ulteriore calo nel prezzo dell’usato dell’attuale generazione. Prendiamo in considerazione l’ammiraglia diesel, col suo maestoso motore 535d 3.0 litri biturbo. Nuova costava qualcosa come 53.000 Euro, quindi non è sbagliato considerare un usato come diretto rivale della V90. Si tratta ovviamente di due station wagon molto diverse, ognuna coi proprio punti di for- za; una punta tutto sul comfort e sullo stile, l’altra invece spicca per potenza ed agilità. Bando alle ciance, andiamo a farci un gi- retto. Anzi no, prima diamo un’occhiata al bagagliaio, dopotutto stiamo parlando di station wagon.

il resto della storia, scoprilo qui

A proposito dell'autore

Redazione

Post correlati