Tesla Model-S

No non è la prima Auto elettrica che abbiamo avuto per un long test, ma potrebbe essere la più significativa. Tesla non ha ancora centrato gli obbiettivi di vendita, ma verosimilmente ha fatto un ottimo lavoro nel rendere le EV desiderabili e – dai ammettiamolo – veramente fighe. Con i politici che si accaniscono per spegnere la scintilla dei motori termici, è un momento propizio per un test a lungo termine della Model S. Passeremo diverso tempo alla guida di questa 85D di seconda mano, mettendola alla prova ogni giorno, in condizioni di pioggia, neve o in giornate di sole, per brevi spostamenti giornalieri, per viaggi autostradali più lunghi, in situazioni di urgenza e con le esigenze della famiglia.

ACT_0356_6532_HR

Una Model S si può veramente sfruttare nella vita quotidiana? La durata della batteria sarà diminuita negli ultimi due anni, da quando è stata immatricolata per la prima volta, o condannerà l’ansia da ricarica nei libri di storia? In breve, una Tesla può essere all’altezza della sua notorietà? Per il suo programma di usato approvato, fondamentalmente la società sceglie i migliori modelli di seconda mano, li passa al setaccio, certifica la batteria e fornisce una generosa garanzia di quattro anni o 80.000 chilometri per convincere gli acquirenti più restii nel seppellire 80k Euro in un pacco batterie a quattro ruote, che andare in elettrico potrebbe essere una buona idea. Al momento della stesura di questo articolo, i prezzi delle Tesla usate partono da circa 45.000 Euro per una Model S, ma si superano facilmente 100k se prendiamo in considerazione una Model X quasi nuova.  C’è una discreta scelta a quel prezzo. Abbiamo scelto un 85D: quel numero indica la dimensione del pacco batteria (85kWh), il che significa che era vicina al top di gamma al momento del lancio, mentre D sta per Dual Motor, che indica un motore elettrico su ciascun asse per la trazione integrale.

ACT_0356_6544_HR

Non è un modello Performance, quindi i nostri motori sono buoni per 386 kW, equivalenti a 518 cv. E 518 cavalli non sono per niente pochi per una berlina a quattro porte, tanto che i dati dichiarati per questo modello parlano di 5,2 secondi per scattare da 0 a 100 chilometri  all’ora, con una velocità massima di 250 km/h. Cercheremo di verificare tutto questo, ma un’indagine più pertinente sarà ampia: quel voluminoso pacco batterie promette di macinare circa 430 chilometri, e questa è la cifra che tutti chiedono.

Leggi l’articolo completo sul numero 105

CAR lo trovi IN TUTTE LE EDICOLE della tua città e in edizione digitale su pocketmags.com

ACT_0356_Tesla & Tim cables

A proposito dell'autore

Redazione

Post correlati