Considerata la gloriosa tradizione del marchio giapponese in tema di 4×4 e mettendoci anche la mia passione per i piccoli e agili fuoristrada, ho cominciato questo test con aspettative importanti. Mi sono serviti pochi chilometri alla guida, però, per ridimensionarmi e rendermi conto che il cross over Suzuki è in effetti un cross over e non un 4×4 duro e puro e va da sé che le sue doti fuoristradistiche non saranno eccezionali. Altre sono le carte su cui punta quest’auto e che ho avuto modo di notare fin da subito. All’interno, ad esempio, la qualità non è al top, ma sicuramente è sufficiente se si compara il prezzo delle concorrenti e inoltre lo spazio è davvero generoso per una famiglia con bagagli al seguito. Anche all’esterno in Casa Suzuki hanno stabilito che un look dinamico e stondato potesse fare al caso di un’auto più vicina al concetto di SUV che di fuoristrada spigoloso, e così è stato. In tema di motorizzazioni e alimentazioni c’è una vasta scelta tra Diesel e benzina con potenze variabili e con la scelta ulteriore tra le due e quattro ruote motrici. Per fortuna nel mio caso si è trattato di una trazione integrale, per cui mi sono permesso il lusso di abbandonare l’asfalto consapevole che un piede pesante non sarebbe stato l’ideale. Come volevasi dimostrare S-Cross è un’auto che può allegramente pascolare su sterrati e percorsi leggeri ma quando il gioco si fa duro è meglio abbandonare la nave finché si è in tempo. Gli angoli d’attacco e di uscita e proporzionalmente l’altezza da terra della vettura non sono adatti a tragitti estremi, come d’altronde per la maggior parte dei SUV in circolazione. A fare da contraltare a quest’inclinazione non proprio da fango e rocce, va detto che su strada si è comportata molto bene. In alcuni casi, come ad esempio con l’asfalto bagnato, ho inserito la trazione integrale beneficiando di una maggiore tenuta, e nel complesso, anche ad alte velocità, la macchina è stabile e precisa. Insomma, S-Cross non vi porterà sani e salvi in capo al mondo come farebbe una fedele Jimny, ma allo stesso tempo è un’auto molto più spaziosa, confortevole e soprattutto adatta a percorrere le lunghe distanze.

Scheda tecnica: Suzuki SX4 S-Cross 1.6 VVT 4WD ALL GRIP TOP CVT

Prezzo 28.850 Euro 

Motore 4 cilindri, 1.586cc, 120 cv @ 6.000 giri/min, 156 Nm @ 4.400 giri/min

Trasmissione cambio automatico a variazione continua, trazione integrale

Prestazioni 13,5sec 0-100 km/h, 165 km/h, 17,5 km/l, 130 g/km CO2 

Peso 1.265kg

A proposito dell'autore

Lorenzo Catini

Post correlati