Porsche ha aspettato l’ultima 24 ore di Spa-Fracnorchamps per presentare un kit che rende, la già super performante Cayman GT4, una vera auto da corsa.

Il team Manthey, storico partner pistaiolo del cavallino di Stoccarda, porta al debutto questo kit che le permetterà a tutti gli effetti di essere omologata per i campionati nazionali ed internazionali GT4, in sostanza quella che sembra una vera auto da corsa, lo diventa a tutti gli effetti.

Il pacchetto evo va a modificare gran parte dei materiali utilizzati sulla GT4 di serie, con un largo uso di carbonio (come ad esempio cofano ed altri componenti. Il parabrezza è in policarbonato ed insieme ad altri accorgimenti vanno ad abbassare il peso complessivo della GT4 di circa 40 kg.

Non solo liposuzione per la GT4, nuove le sospensioni, le barre antirollio, regolabili, e una nuova ala che aumenta il carico aerodinamico complessivo della vettura, migliorandone le performance complessive.

Questa serie di modifiche rendono la Cayman un vero gioiello da competizione, diventando un ottimo tramite per chi si avvicina per la prima volta alle competizioni.

 

 

A proposito dell'autore

Giuseppe Gomes

Post correlati