L’Audi tira fuori gli artigli e tutto il resto presentando la nuova supercar R8. Da Ingoltstadt dicono che sia l’Audi più veloce di tutti i tempi ed effettivamente dando una rapida occhiata ai dati tecnici diramati, risulta assai difficile ricordare una vettura della Casa tedesca, in grado di fare lo 0-100 in appena 3,2 secondi e raggiungere una velocità massima di 330 km/h.

La nuova Audi R8 fa paura. Soprattutto se si sceglie la versione più cruenta, la Plus da 610 cavalli e 560 Nm, capace di regalare prestazioni da autentica supercar. La entry level, se così si può definire, vanta invece 540 cavalli e 540 Nm. In entrambi i casi, collocato in posizione centrale, vi è un V10 da 5.2 litri dotato di lubrificazione a carter secco.

Come detto, sono i numeri a descrivere le abilità di questa vettura: il potente V10 accelera in 3,5 secondi da 0 a 100 km/h e raggiunge la velocità massima di 320 km/h, nella versione base. Nella V10 plus, la Audi di serie più veloce di tutti i tempi, accelera da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi, tocca i 330 km/h e arriva da 0 a 200 km/h in 9,9 secondi. Nel modello di punta ogni cavallo deve muovere solo 2,38 chilogrammi di peso a secco: un rapporto peso/potenza eccellente. A gestire tutta questa potenza ci pensa il cambio S tronic a sette rapporti, dai cambi marcia fulminei e a gestione elettrica (by wire). Con sistema a doppia frizione invia la coppia alla trazione quattro, di nuova concezione, dotata di frizione a lamelle ad azionamento elettroidraulico all’asse anteriore.

All’interno a dominare sono le linee severe, che accentuano il concetto di costruzione leggera della nuova Audi R8. L’elemento che caratterizza l’abitacolo è il cosiddetto “monoposto”, una grande linea ad arco che lo avvolge totalmente. La plancia trasmette una sensazione di leggerezza; nella parte inferiore gli elementi di comando del climatizzatore automatico ricordano la forma delle turbine. Sono stati diffusi i prezzi dei due modelli anche in Italia. La versione base costerà 169.500 Euro, mentre la Plus avrà un prezzo di 195.800; sarà possibile acquistarle da settembre!

 

 

A proposito dell'autore

Redazione

Post correlati