Come voi ben sapete noi di CAR abbiamo avuto il piacere, ed onore, di poter provare la variante pistaiola della già strepitosa McLaren P1, la GTR. Ed ha aspettato il celebre Festival of Speed di Goodwood per presentare una variante stradale del, la P1 LM. 

1.000 cv e un peso di 60 kg in meno rispetto alla GTR e ben 110 rispetto alla P1 stradale, questo grazie all’adozione di soluzioni tecniche esclusive: nuovo scarico in titanio, materiali ultraleggeri per i finestrini e lamine d’oro per nel vano motore per migliorare lo smaltimento termico. Inoltre, rispetto alla versione da pista, questa non sarà dotata del sistema pneumatico per sollevare il telaio, indispensabile per cambiare velocemente tutte e 4 le gomme. Abitacolo completamente rivestito in Alcantara e carbonio, con un volante che farà tornare in dietro con la memoria gli appassionati di F1, dato che deriva dalla MP 4/23 che la quale Lewis Hamilton vinse il suo primo Mondiale di F1.

Saranno appena 6 i modelli prodotti (il primo sarà guidato da Kenny Bräck proprio a Goodwood questo week end), avete paura di non poterne prendere uno? Tranquilli, ci pensa il prezzo a farvi passare l’acquolina, con i suoi 2,95 milioni di sterline (circa 3,83 milioni di Euro) per potersene accaparrare una. 950.000 Sterline in più rispetto alla P1 GTR, che sull’auto si traducono in 40% in più di downforce, e da un modellino…eh già una versione in scala 1:8 della vostra auto da corsa personale per tutti i giorni!