La 720S è come mangiare una torta intera in un unico, grande, boccone senza alcun pentimento. È la convivenza di qualità in precedenza considerate mutualmente esclusive. La vettura sfrutta un motore più grande e potente rispetto a quello che troviamo a bordo della 650S ma è al contempo più leggera (di 18kg, raggiungendo un peso a secco di 1.283kg). Necessita di un raffreddamento maggiore rispetto al suo predecessore ma fende l’aria con il doppio dell’efficienza, generando una maggiore deportanza. Il personale McLaren afferma che l’auto coprirà grandi distanze su strada con la facilità e la comodità di una 570GT mentre su pista sarà in grado di trasmettere quasi le stesse emozioni di una 675LT. È una SuperCar che si distingue dalla massa, una scultura d’alluminio modellata dall’aerodinamica per rivaleggiare con un caccia e, forse la cosa più intrigante di tutte, una McLaren concepita prima di tutto per divertirvi.

Cos’altro desiderare…

Il resto della storia, scoprilo qui

A proposito dell'autore

Redazione

Post correlati