In 10 mini-teaser, la Mazzanti ha svelato, piano piano, la hypercar stradale più potente mai realizzata lungo tutto lo “Stivlale”. Il nome deriva, ovviamente, dalla mostruosa potenza erogata dal suo V8 biturbo, 1.000 cv e 1.200 Nm di coppia, che permettono alla Evantra di coprire lo 0-100km/h in appena 2,7 secondi.

Velocità massima stimata? 400 km/h, il tutto merito non solo della potenza disarmante del motore, ma anche grazie a tutti gli affinamenti aerodinamici e telaistici rispetto alla vettura di partenza. Evidente la presenza di piccoli dettagli aerodinamici che permettono di sviluppare maggiore deportanza rispetto al modello di partenza, questo per l’enorme cavalleria ora disponibile.

La soluzione che più incuriosisce non è una novità assoluta se si parla di motorsport, lo è se si parla di hypercar! Quanti di voi ricordano gli scarichi “soffiati” che permisero alla Red Bull di Sebastian Vettel di volare praticamente su ogni pista? Ecco, la stessa tecnologia adesso approda, per la prima volta, su una vettura stradale. Utilizzando il calore sviluppato dal motore, e direttamente “sparato” sull’ala posteriore, migliorando il lavoro svolto dall’ala posteriore.

Su un’auto così estrema, servono altri componenti estreme, come i freni carbo ceramici appositamente sviluppati per arginare la dirompente potenza di questa Millecavalli, permettendo uno stop da 300 km/h a 0 in appena 7 secondi…tanto veloce da farvi schizzare fuori gli occhi dalle orbite.

Ecco le parole di Luca Mazzanti:

“Tutte le vetture prodotte nella storia di Mazzanti Automobili sono accomunate dalla filosofia di esclusività ed artigianalità che sono ormai parte del DNA del mio Atelier, ed Evantra Millecavalli ne è la massima espressione, in quanto verrà realizzata in soli 25 esemplari. Con questa ultima Hypercar siamo stati capaci di andare oltre quelli che fino a qualche anno fa erano i nostri punti di arrivo. Quando le performance sono così importanti, nulla è lasciato al caso, ma ogni elemento è frutto di un attento lavoro e di uno studio meticoloso da parte di chi possiede una grande esperienza ed una vera passione. Evantra Millecavalli racchiude quindi un concetto di evoluzione, prendendo come riferimento il concetto attuale di Evantra, per quanto riguarda il telaio e lo stile; e quello di rivoluzione per meccanica e aerodinamica. Vi invito a partecipare alla presentazione ufficiale al Salone Auto Torino del Parco Valentino per vedere dal vivo la mia creatura. Un palcoscenico tutto italiano per celebrare la nascita di questa eccellenza Handmade in Italy..” 

La presentazione ufficiale sarà al Salone Auto Torino del Parco Valentino, un palcoscenico italiano per celebrare la nascita di un’altra eccellenza del made in Italy.

A proposito dell'autore

Giuseppe Gomes

Post correlati