car TOP 10

Le infelici pubblicità dei VIP

Avete bisogno di vendere? Prendete una faccia nota, scattate alcune foto, una spolverata con dei sorrisi, fatto. Peccato che non funzioni sempre.

 

1 – Jamie Laing
Probabilmente non avete la minima idea di chi sia Jamie Laing ma, credetemi, è meglio così. “Star” della “trasmissione televisiva” Made In Chelsea, Jamie e i suoi amici hippie bevono, sperperano denaro e si truffano l’uno l’altro. Per qualche oscura ragione questo dovrebbe invogliarvi ad acquistare una Hyundai i10.

 

2 – Take That
Le famose band in tournée hanno bisogno di un mezzo di trasporto appropriato, no? Quale veicolo migliore di un VW Caravelle? Beh, forse un pullman di lusso sarebbe stato meglio, ma Gary Barlow era convinto che la Caravelle fosse l’ideale. Forse è stata l’aliquota fiscale bassa che l’ha convinto.

3 – Lionel Blair
Forse la più grande accoppiata nella storia degli spot automobilistici, la spettacolare mediocrità della Nissan Almera Flare (l’avete capita?) si addiceva perfettamente a Blair, veterano dalle belle scarpe di Give Us A Clue. Ma a 88 anni, Lionel è ancora un po’ troppo giovane per la clientela target dell’Almera.

 

4 – Fabio Capello
La carriera di un allenatore di calcio è fatta di alti e bassi; gli allenatori dell’Inghilterra di solito hanno solo i bassi. Il legame della Opel con la nazionale ha fatto sì che Fabio “scegliesse” un’Insignia come auto di lavoro. Capello lasciò all’inizio del 2012, e da allora non è stato più visto con la sua Insignia.

 

5 – Peter Crouch
Per quelli che non hanno familiarità con il calcio, Peter Crouch è un ex-attaccante dell’Inghilterra, soprattutto noto per la sua altezza eccezionale (2 metri). Quindi per la Hyundai, pubblicizzare il fatto che entrava nella Santa Fe con spazio in disavanzo, sarebbe stata una mossa azzeccata … se solo avesse sorriso.

 

6 – Atomic Kitten
Non prendetela nel modo sbagliato, ma il trio pop delle Atomic Kitten era chiaramente felice di mostrarsi un po’ in giro. Nel loro periodo d’oro avevano collaborazioni con il team MG BTCC, la Seat e la Toyota, mentre Jenny Frost era anche felice di posare, dopo la separazione, con un Nissan Micra C+C.

 

7 – Chris Ellison
Chi meglio per pubblicizzare la Jeep Compass di DCI Burnside di The Bill?
Un investigatore tosto, dalla morale ferrea e … aspetta, che cosa?
“È vestito da pirata?
Chris, ci servi come Burnside, non il Capitan Uncino.
No? Scattiamo la foto e scappiamo”.

 

8 – Kylie Minogue
Tutti ricordano Kylie sdraiata sulla Ford StreetKa, ma pochi ricordano la sua pubblicità della Lexus CT200h dove, sostanzialmente, non faceva altro che strusciarsi sulla telecamera. Forse sarebbe stato meglio spendere una parte del suo cachet per delle sospensioni più morbide o un cambio non CVT.

 

9 – Keith ‘Cheggers’ Chegwin
L’uomo più allegro della TV, nonché il più pronto a fare battute, Chegwin ha acquistato questa DB7 di tasca sua. Si può solo immaginare quanto l’Aston Martin fosse deliziata dall’essere associata ad uno che presentava il primo ed unico gioco televisivo nudista del Regno Unito. Brividi.

 

10 – James Martin
Disturbatore del sabato mattina in TV e celebre Yorkshireman, James Martin ha una lunga storia con la Maserati per qualche ragione, ma il suo momento brillante in un’auto consisteva nello spaventare due ciclisti in una Tesla. E vantarsene nella sua rubrica, finché non fu costretto a scusarsi.