La Juke è una di quelle auto, o meglio “suvvini”, che meritano di essere apprezzate anche senza possederne, o averne guidata, una. In primis per le sue linee, che possono piacere come no, ma meritano quantomeno il rispetto per aver osato con un qualcosa di diverso. Quindi quale miglior tester se non un amante del modello dalla sua prima uscita? I fari anteriori taglienti e sottili che vedono la loro controparte poco più in basso, con due grossi oblò che completano il pacchetto luci di posizione/fendinebbia, sono tra quegli elementi “strambi” che sanno esattamente centrare il segno.

Le linee poi sanno conciliare due concetti opposti come lo yin e lo yiang, il giorno e la notte, un vegano con e hamburger…rendendo un SUV una city car. Agli esterni stravaganti fanno da controparte degli interni molto meno estremi ma comunque originali, ben assemblati con plastiche resistenti. Il sistema di infotainment, l’ormai “classico” Nissan Connect sempre preciso ed affidabile, non è mai apparso in difficoltà né quando si trattava di navigarci sino alla meta, né quando avevamo bisogno di un piacevole sottofondo sonoro tra i semafori cittadini. L’abitacolo è abbastanza spazioso per ospitare comodamente quattro persone, nonostante la linea particolarmente scoscesa del tetto possa far pensare il contrario, idem per il bagagliaio, che saprà venire incontro a tutte le vostre esigenze di carico.

Su strada sa essere generosa, con il piccolo 1.2 turbo da 115 cv, brioso sin dai bassi règimi, riuscendo ad essere comunque poco assetato di benzina se guidato con razionalità, molto meno assetato se si comincia a spremere il cambio dalla prima alla sesta marcia. Nonostante il baricentro alto e le sembianze da (piccolo) pachiderma, grazie ad un’ottima posizione di guida, 4 ruote robuste ed un assetto ben bilanciato, vi sembrerà di stare a bordo di un auto con qualche chilo e qualche centimetro in meno, capace di trasmettere quella voglia di “sport” che, a prima vista, non vi sareste mai aspettati. Prendete tutti questi ingredienti, mischiateli bene ed avrete un piccolo caccia interstellare.

Scheda tecnica: Nissan Juke 1.2 DIG-T 115 S&S Tekna

Prezzo 29.100 Euro

Motore 1.461cc 4 cil in linea, 115 cv @ 4.000 giri/min, 250 Nm @ 1.750 giri/min

Trasmissione cambio automatico a 6 rapporti, trazione anteriore

Prestazioni 0-100 km/h in 11,7 sec, 181 km/h, 25 km/l, 103 g/km CO2

Peso 1.496 kg

A proposito dell'autore

Giuseppe Gomes

Post correlati