Si chiama Infiniti Q70L Bespoke Edition ed è stata presentata al Salone dell’ Auto di Shanghai 2015, mettendone in mostra l’abitacolo. L’edizione speciale della versione da produzione Q70L, con un passo allungato di 150mm, vanta quattro sedili premium avvolgenti in ricca pelle trapuntata bianca. Questa novità presentata in terra asiatica, colma il divario tra l’interno attualmente disponibile nelle vetture di serie e gli interni lussureggianti delle concept cars di Infiniti: l’abitacolo della Q70L Bespoke Edition è diventato un luogo più accogliente.

Insieme alla Q70L Bespoke Edition, la casa giapponese ha presentato anche la Q80 Inspiration  e la Q60 Concept.

La prima è una quattro porte progettata per scuotere lo status quo tra le grandi berline premium con il suo stile anti convenzionale e le proporzioni audaci, mentre l’aspetto tagliente della due porte Q60 Concept è precursore di una coupé sportiva premium che sarà prodotta nel 2016. Dunque si parla di un’attesa che non si protrarrà per molto.

 

 

 

 

A proposito dell'autore

Redazione

Post correlati