La celebre hot hatch di Honda ha raggiunto “la decima” qualche settimana fa, con la presentazione della nuova Civic. E come ogni Civic che si rispetti ecco pronta la versione più muscolosa a e cattiva con la sigla Type-R.

In realtà questo è ancora un concept, ma il modello finale non dovrebbe essere troppo dissimile. Certo, cattiva è cattiva, oltre ad essere decisamente “diversa” rispetto all’ultima generazione della Civic ( qui la nostra prova), passando da hot hatch ad una piccola berlina. La tinta nera opaca non cela l’aumento di carreggiata o il triplo scarico al posteriore.

Si vocifera della possibile trazione integrale (per allinearsi con la concorrenza, Ford Focus su tutte), il che la renderebbe ancora più guidabile e precisa nell’erogazione della potenza. Ne sapremo sicuramente di più il prossimo anno con la presentazione della versione definitiva.

 

 

A proposito dell'autore

Giuseppe Gomes

Post correlati