DS 3 Performance, potenza e raffinatezza.

Tanto stile e sfrontatezza per la piccolina tutto pepe di DS Automobiles.

Dopo aver imparato a conoscere quest’auto non posso che elogiare il suo fascino. Sì, questa piccola francese ne sa proprio molto in fatto di moda, tanto da poter strizzare l’occhio a tutti i papabili acquirenti che cercano quel tipo di caratteristiche che hanno trasformato la ormai iconica Evoque nel “SUV ideale per la settimana della moda milanese”, ma il tutto in versione ridotta. La cura del dettaglio è stata veramente un’ossessione in fase di progetto. Il numero di particolari che riuscirete a notare girandole intorno è a dir poco esagerato. Risulta ovviamente impossibile sorvolare sui cerchi da 18” diamantati corredati da coprimozzo rosso che nascondono l’impianto frenante, con dischi autoventilanti all’anteriore e pinze nero lucido. A completare l’opera vi sono gli infiniti intrecci di linee rette e stondate che separano le 3 tonalità di colore scelte per le vernici, come se l’ispirazione fosse un quadro di Kandinskij. Anche il posteriore, e non sarebbe potuto essere altrimenti, ha un design molto ricercato e i tre tratti distintivi sono sicuramente il pacchetto di luci, sempre a LED, i due scarichi cromati ed uno spoiler, per niente eccessivo o invasivo, che ne delinea il carattere corsaiolo. Tetto bicolore, conchiglie dei retrovisori nere, fasce laterali cromate, vetri posteriori e lunotto oscurati. Insomma non le manca proprio nulla per esser lei la scelta giusta! Per quanto riguarda gli interni, entrando nell’abitacolo la prima cosa che salta all’occhio è la plancia nero lucido. Il sistema di infotainment è decisamente azzeccato e funziona alla grande, finalmente un touchscreen degno di uno dei migliori smartphone in commercio. Estremamente funzionali i tasti per alzare ed abbassare il volume sotto di esso. Il tasto di assistenza DS, in realtà importantissimo, vi permetterà anche di fare delle figuracce con le gentilissime francesi dall’altro lato della cornetta e di sfoggiare il vostro francese scolastico per spiegare che in realtà è tutto un equivoco, mi è successo più volte. A contrastare le tonalità cupe e scure del cockpit ci pensano tutti gli inserti in metallo spazzolato, quasi cromato addirittura, che offrono molta luminosità all’abitacolo e che si trovano ovunque sparsi qua e là, addirittura sul volante. Quest’ultimo ha le giuste dimensioni per il carattere sportivo anche se forse gli ingombri dell’airbag a mio avviso sarebbero potuti essere sicuramente ridotti per un maggior feeling in presa. Al volante posso già dirvi che vi sentirete pienamente padroni del mezzo che state conducendo! Gran parte del merito va ai sedili avvolgenti in Alcantara, m olto sportivi e capaci di tenervi ben fissi quando le accelerazioni laterali si faranno sentire, ma magari un filo troppo caldi specialmente nella stagione estiva. L’assetto della macchina è ovviamente più rigido della versione base e la rende pratica e maneggevole, avrete la sensazione di guidare un go-kart, seppur piuttosto benevolo con le buche delle strade cittadine. Il motore, lo stesso che monta la Peugeot 208 GTi, è il 1.6 THP turbo da ben 208 cv e 300 Nm di coppia. Brioso e dotato di un buono spunto vi farà divertire, specialmente sul misto, quando ne avrete voglia. Tra i palazzi, invece, non essendo eccessivamente esasperato, volendo si riescono a mantenere i consumi vicini al dato dichiarato. In entrambi i casi, comunque, vi ritroverete a ricordare col sorriso il giorno in cui avete scelto questo motore, anche solo per il sound. Il cambio, con una leva corta il giusto, è rapido e funziona bene quando si tratta di spingere il piede sull’acceleratore, mentre nel traffico, la frizione appesantita potrebbe stancare. La pedaliera, anche questa in pieno stile sportivo, completa una postazione di controllo progettata egregiamente e che vi trasmetterà piena sicurezza alla guida di questa leggera francese. Insomma se vorrete risultare alla moda e divertirvi ad un prezzo decisamente ridotto, meno di 30 mila Euro, valutate l’acquisto di una DS3 Performance!


 

Scheda Tecnica: DS 3 PERFORMANCE

• Prezzo 27.150 Euro • Motore 1.598cc, 208 cv @ 6.000 giri/min, 300 Nm @ 3.000 giri/min, 4 cilindri in linea, 4 valvole per cilindro

• Trasmissione Manuale a 6 rapporti, trazione anteriore • Prestazioni 0-100 km/h 6,5 sec, 230 km/h, 18,5 km/l, 154 g/km CO2

• Peso 1.250 kg • Km percorsi 632 km • Consumi registrati 13,9 km/l

A proposito dell'autore

Post correlati