Ecco a voi il restyling della A3, che ovviamente continua a sembrare uguale al precedente. Design a parte, la differenza principale risiede nell’introduzione di due nuovi motori turbo a benzina: un 2.0 che si piazza sotto la S3 e questo 1.0 tre cilindri, che si posiziona nella parte più bassa possibile nella gerarchia dei motori. Riuscirei a perdonarvi se vi sia balzata alla mente l’idea che un tre cilindri tutto pepe possa funzionare bene nella versione più glamour della Golf targata Audi, ed e effettivamente la maneggevolezza ne trae giovamento, visto che la vettura pesa praticamente quanto una borsetta kitsch…

Il resto, scoprilo a questo link.

A proposito dell'autore

Redazione

Post correlati