Mercedes aggiorna la sua CLA, anche se per quanto riguarda le motorizzazioni l’unica versione ad aver subito cambiamenti sostanziali è la 220CDI, che guadagna un pizzico di pepe per arrivare a 177 cv. Parlando di consumi ed emissioni la 180CDI arriva ad un dato di 99 g/km di CO2, mentre la sorella maggiore si ferma a 104 g/km, con un consumo medio di soli 4,0 litri ogni 100 km.

Nuovi optional come il Keyless-Go saranno disponibili per tutte le versioni. Il nuovo sistema permette di aprire e chiudere l’auto, nonché di avviare il motore semplicemente tenendo la chiave in tasca. Per quanto riguarda l’estetica troviamo nuovi cerchi in lega da 19” neri con finiture lucide e nuovi rivestimenti per gli interni.

Arriva finalmente anche un display centrale degno di nota, da 8”, che può contare su grafiche rinnovate, un supporto migliorato per i sistemi di assistenza Mercedes Connect Me e sulla possibilità di essere abbinato ad una connessione veloce LTE.

Ma stiamo parlando di Mercedes, quindi come non parlare del comparto sicurezza? Tutti i modelli dotati del sistema Collision Prevention Assist Plus saranno abbinati alla funzione di frenata automatica, che aziona i freni se il guidatore non risponde agli allarmi luminosi e sonori. Anche l’Attention Assist, di serie, si è evoluto e può ora lavorare tra i 60 e i 200 km/h.

Le immagini ufficiali della CLA m.y. 2015 non sono ancora state rilasciate.

Mercedes-Benz CLA 220 CDI, (C117), 2012 Mercedes-Benz CLA 220 CDI, (C117), 2012

 

A proposito dell'autore

Riccardo Cacace

Post correlati