Il lancio delle nuove Mercedes AMG GLA 45 ed S 63 Coupé è stata l’occasione perfetta per presentare la nuova edizione del Performance Tour che coinvolge tutti i fan del brand di Affalterbach, i quali si sono messi al volante delle vetture della Stella nell’entusiasmo generale. Ogni tappa prende il via da uno dei sei AMG Performance Center italiani e si conclude con la visita ad un partner storico italiano di Mercedes-AMG, da Santoni a Brembo e ancora Pagani, in un viaggio nei valori comuni che legano le auto AMG ai protagonisti del made in Italy.

Si parte proprio da Brembo che equipaggia con i suoi dischi tutte le vetture più performanti di Mercedes-AMG; la seconda tappa è presso la fabbrica di Santoni uno dei luxury brands più esclusivi a livello internazionale, che da anni realizza esclusive collezioni di calzature Santoni for AMG. Tappa importante sarà quella alla fabbrica di Pagani, ormai stabilmente entrato a far parte della grande famiglia di Affalterbach.

Per quanto riguarda le ultime arrivate, la GLA 45 AMG vettura mixa alla perfezione il design grintoso e incisivo con allestimenti esclusivi e numeri straordinari in termini di prestazioni con il quattro cilindri di serie più potente al mondo, che eroga 265 kW (360 CV) e 450 Nm. La nuova S 63 AMG Coupé, Mercedes-AMG si distingue come al solito per il suo design straordinario e, ovviamente, per le prestazioni straordinarie che la Casa della Stella annuncia. Il il V8 biturbo AMG da 5,5 litri, infatti, eroga 430 kW (585 CV) e una coppia di 900 Nm che le permettono di emozionare letteralmente chi è al volante. Altre due stelle nel firmamento AMG.