Giant Test

Alfa Stelvio 2.0 Super Vs Audi Q5 S-Line TFSI Vs Volvo XC60 T5 R-Design

La vettura familiare è passata di moda: lunga vita al SUV. Volvo ha venduto un milione di XC60 e l’Audi non è da meno con la Q5. Ora l’Alfa si è unita con la Stelvio. Ma qual è l’avversario da battere per la Range Rover Velar?

Utilizziamo alcune espressioni così spesso che sarebbe comodo avere una scorciatoia sulla tastiera quando vogliamo utilizzarle. Cose come “ammortizzatori magnetoreologici” per risparmiare tempo a controllare se l’ortografia è corretta e “secondo un collega alto 1.85” quando parliamo dell’abitabilità. Ma il nostro ipotetico tasto di scelta rapida dovrebbe essere questa vecchia frase: “È questa l’auto che finalmente farà l’Alfa Romeo di nuovo grande?”.

Nel caso della Stelvio, potrebbe esserlo davvero. Dimenticatevi il mostro Quadrifoglio ispirato alla Ferrari e persino la normale Giulia, perché sono soprammobili a confronto con la Stelvio.

Se la Stelvio avrà successo, l’Alfa volerà dalle stalle alle stelle, perché è l’auto di cui ha disperatamente bisogno per scuotere la Cina e gli Stati Uniti, i mercati in cui attualmente non ha quasi alcuna presenza, ma che l’Alfa pensa possano rappresentare il 30% ciascuno delle sue vendite globali con un SUV nella squadra. L’Europa, su cui l’Alfa attualmente si affida così pesantemente, coprirà il restante, e ancora significativo, 40%.

Ma la Stelvio è arrivata in un mercato con della concorrenza di qualità, tra cui l’eccellente ma costosa Porsche Macan, la Jaguar F-Pace che in realtà è solo ok ma tutti sembrano pensare che sia eccellente e le due vetture che vedete in questa pagina, l’Audi Q5 e la nuova Volvo XC60.

Leggi l’articolo completo sul numero 94

CAR lo trovi IN TUTTE LE EDICOLE della tua città

e in edizione digitale su pocketmags.com

 

COP CAR94

A proposito dell'autore

Redazione

Post correlati